Studio Marino

Consulenza del Lavoro


facebook

Per informazioni:  0931 521317 - 3333979048

Studio

Marino CdL

Le nostre News

320

Ricerca News

Top 10 News

27/09/2018, 17:01



FATTURA-ELETTRONICA


 



Dal prossimo 1 gennaio 2019 scatterà l’obbligo di emissione della fattura in formato elettronico per la maggior parte dei soggetti passivi (imprese e lavoratori autonomi in primis). Il processo di fatturazione comporterà il transito dei documenti emessi e ricevuti attraverso il sistema di interscambio. L’obbligo riguarderà imprese o lavoratori autonomi residenti, stabiliti o identificati nel territorio dello Stato con le uniche eccezioni rappresentate dalle fatture emesse dai contribuenti che si avvalgono:
-del regime forfetario (art. 1, commi da 54 a 89 della legge n. 190/2014);
-del regime dei minimi (di vantaggio ex art. 27 del D.L. 6 luglio 2011, n. 98).
Ad ogni modo, per questi soggetti resta fermo l’obbligo di emettere la fattura in formato digitale per le operazioni effettuate nei confronti della Pubblica Amministrazione.
La fattura deve essere emessa in formato elettronico anche nei riguardi dei consumatori finali non in possesso della partita IVA. Il provvedimento del 30 aprile 2018 stabilisce che il codice convenzionale"0000000" dovrà essere inserito nel caso in cui il soggetto cessionario/committente sia un consumatore finale in possesso del solo codice fiscale da inserire nella sezione delle informazioni anagrafiche del file della fattura elettronica del cessionario/committenteTale codice convenzionale ("0000000") può essere utilizzato anche per emettere le fatture nei riguardi di:soggetti forfettari;soggetti minimi;agricoltori che si avvalgono del regime di esonero. Il SdI recapita la fattura elettronica al cessionario/committente mettendola a disposizione nella sua area riservata del sito web dell’Agenzia delle entrate. Allo stesso tempo il cedente/prestatore ha l’obbligo sancito dall’art. 1, co 909, L. n. 205/2017, di consegnare direttamente al cliente consumatore finale, soggetto minimo/forfettario o produttore agricolo in regime di esonero, una copia informatica o analogica della fattura elettronica, comunicando contestualmente che il documento è messo a sua disposizione dal SdI nell’area riservata del sito web dell’Agenzia delle Entrate.


Clicca qui
Clicca qui


1

Subscribe the Newsletter

Join to our newsletter in a click

Visita la nostra pagina per restare aggiornato in materia di lavoro

I Nostri Contatti

Lo Studio

via Xifonia 267, Augusta (SR) 

Email: studiomarinocdl@libero.it
Tel: 0931 521317

Lo Studio Marino CdL vuole essere un importante riferimento per tutti, privati ed imprese, che necessitano di una consulenza specifica in uno o in più dei diversi settori in cui lo studio opera attivamente.

Studio Marino CdL - P.iva: 01845600897

Create a website